La RECTER è dotata di impianti mobili autorizzati per lo svolgimento di campagne di recupero rifiuti in sito. Nel rispetto del core business aziendale gli impianti sono specializzati nelle operazioni di recupero dei rifiuti inerti con particolar riferimento a quelli provenienti dalle operazioni di costruzione e demolizioni e di quelli a matrice terrosa comprese le terre di bonifica inquinate da elementi antropici di natura fisica.

La potenzialità di recupero annua degli impianti mobili autorizzati supera le 500.000 tonnellate/anno trattabili.

La RECTER provvede a gestire tutto l’iter per lo svolgimento delle attività di recupero in sito dalla presentazione della domanda di attivazione della campagna alla fornitura finale di materiale recuperato secondo i requisiti indicati dalla normativa cogente.

Sei interessato a questo servizio? Contattaci